Radici, piantiamo nuovi alberi in città

Radici_stop-33

La campagna di crowdfunding pilota di Radici è terminata, poiché l’obiettivo prefissato della raccolta di 3000 € è stato raggiunto!

Grazie a tutti i cittadini che hanno partecipato, mettendo anche loro Radici a Bologna.

Durante i prossimi giorni finiranno di arrivare anche le ricompense di chi ha donato negli ultimi giorni. Poi, durante l’autunno 2017, sarete tutti invitati ad un evento per festeggiare la piantagione di questi primi 10 nuovi alberi!

Per chi fosse arrivato tardi… per restare aggiornati sulle iniziative legate a Radici e alla piantagione di nuovi alberi nelle aree pubbliche di Bologna, si prega di inviare una email all’indirizzo ambientecomune@comune.bologna.it


 

Chi vive a Bologna è invitato a mettere radici!

Questa volta non si tratta di prendere casa o metter su famiglia, ma di contribuire a rivitalizzare spazi vivi e silenziosi quali sono i parchi e i giardini della città.

Le aree verdi sono una risorsa per tutti, sono aree di condivisione e di incontro, punti di riferimento per le attività più disparate di gruppi e associazioni.
Sono insomma un vero e proprio bene comune da vivere e curare come il giardino di casa tua.

Molti cittadini e associazioni stanno già collaborando quotidianamente con il Comune, prendendosi cura di parchi e giardini, ma per tenere insieme questi luoghi di socialità è necessario mettere radici.

Pero limone, fico, ciliegio, nocciolo, noce, albero di Giuda, catalpa, salice piangente, tulipifero, calicanto. Questi nuovi alberi potranno essere piantati, ognuno in un parco diverso della città, grazie al tuo contributo.

Se anche tu vivi quotidianamente il verde cittadino, puoi partecipare alla campagna di crowdfunding radici, basta poco.

 

Qual è l’obiettivo iniziale?

Si parte con un progetto pilota che comprende l’acquisto, la piantagione e la manutenzione di 10 alberi in altrettanti parchi cittadini.

L’obiettivo di questa prima campagna di crowdfunding radici è di 3000 euro, che permetteranno di acquistare i 10 alberi. Al raggiungimento dell’obiettivo, il Comune provvederà a stanziare altri 4000 euro, per sostenere le spese di piantagione e per garantirne la manutenzione straordinaria per i primi 3 anni e ordinaria per il resto della loro vita.

 

Cosa ricevo in cambio?

Una volta effettuata la donazione, potrai scegliere a quale albero abbinarti, per prossimità o a tuo piacimento, e riceverai un attestato di ringraziamento. Vuoi fare un regalo? L’attestato può essere personalizzato con il nome che vuoi tu, basterà indicarcelo rispondendo all’email che riceverai dopo aver donato.

I donatori amanti del verde riceveranno un kit per coltivare un orto in terrazza o altre ricompense che mettono radici. Ai più generosi sarà riservata un’esperienza sensoriale nel bosco per due persone, un bel regalo per una persona a te cara!

 

Cos’è radici?

Radici è un progetto di crowdfunding civico promosso dal Comune di Bologna.

Radici nasce dall’esperienza di “GAIA – forestazione urbana”, attraverso cui si chiedeva alle imprese del territorio bolognese di compensare le loro emissioni di CO2 acquistando nuovi alberi da piantare in città: grazie a questo progetto sono stati piantati oltre 1300 alberi!

Prossimamente, i cittadini potranno utilizzare stabilmente la piattaforma Opengaia anche per scegliere l’albero, tra quelli possibili, da regalare interamente alla città e il parco pubblico in cui farlo crescere.

 

Informazioni

Se vuoi saperne di più di questa iniziativa o per qualsiasi chiarimento scrivi una email con l’oggetto “Radici” all’indirizzo ambientecomune@comune.bologna.it

Il promotore


Francesca

Vediamo dove finisce!

Alessandra Vaccari
Raffaella Gueze
Rino Coramelli
Morena Pagani
Francesco Bonaga
Alberto Macchi
Francesco Casadio
Rosanna Spanò
Gianfranco D'Aurelio
Silvia Zampieri
Laura Sola
Stefania Zagnoli
Ermanno Tarozzi
Umberto Fenati
Alice Prospero
Antonella Fischetti
Andrea Brugiaferri
Francesca Pischedda
Giovanni Fini
Federica Guidi
Sharat Chiesa
Sara Gurrieri
Pierpaola D'Alessandro
Pier Luigi Trentini
Maria Cristina Romagnoli
Paolo Maria Milazzo
Clara Fracasso
Cristiana Candeloro
Angelo Trotta
Gisella Deleo
Davide Rozzi
Alberto Macchi
Riccardo Busi
Elena Maria Berti
Laura Carini
Raffaella Amicucci
Mirella Cacco
Serena Longhi
Maria Mattioli
Carla Pullega
Michele Galliani
Paolo Barilli
Raffaela Cossarini
Stefania Carrara
Giorgio Patelli
Alberto Sisto
Daniela Silvagni
Giuseppe Simoni
Leonardo Ferrari
Elena Bernardi
Anna Lucchini
Lina Zucchini
Eleonora Santoro
Alessandro Mignogna
Alessia Puglia
Evelina Mariella
Maria Vittoria Denise Salvatori
Michela Kuan
Claudia Greco
Claudia Greco
Irene Fustini
Emma Persichetti
Karen Richir
Barbara Bocchini
Scuola materna Don Milani
Maria Vittoria Denise Salvatori
Angela Antropoli
Barbara Bocchini
Sara Saleri
Martino Lombezzi
Silvia Arceci
Annalisa di Benedetto
Giada Castaldini
Maria Rita Siano
Barbara Roda
Alessia Vianello
Evita Massari
Alice Sartori
Gilda Liberatore
luisa bertoluzza
Laura Torelli Rondani
Carlo Celiberti
Filippo Bonora
Gilda Liberatore
Gloria Giacomin
Alessandra Amaduzzi
Concetta Stornante
Marco Villani
Nicoletta Bissoli
Laura Anselmi
Tiziano Tamburini
Maria Giuseppina Noviello
Lucia Forni
Agenti del Cambiamento Comune Bologna
Giovanni Panini
Lorenzo Dalrio
Monica Chinni
MONICA MARCHESINI
Irida Shtjefni
Matteo Benni
Tullio Gardelli
Claudia Nisticò
Valerio Mezzogori
Claudia Liana Boattini
Daniele Morotti
Katia Simoni
marina grenzi
Anna Brandinelli
Elisa Samoggia
Edoardo&Amalia D'Aurelio
Marta&Diego
Benedetta Pinna
Ilenia Mantoan
Mario Franchi
Virgilio Pierini